IMPRESE ITALIANE BUONE E CATTIVE CON L’AMBIENTE

ALLA FIERA “FA’ LA COSA GIUSTA” LE PAGELLE DEGLI AMBIENTALISTI.

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “ECO LOGO” ALLO STAND LUSH. CURIOSITA’ E SORPRESE.VENERDI 13 MARZO ORE 14.30
ecologo apuzzo bonatoDal 15 marzo sarà in tutte le librerie italiane il libro “Eco Logo, l’industria italiana difende o distrugge l’ambiente?”, con analisi e “pagelle ambientali” ai comparti industriali nazionali. Il libro, scritto dall’ex deputato verde e presidente di Amici della Terra Lombardia, Stefano Apuzzo e dall’Eco-manager, Danilo Bonato, sviscera le imprese nazionali, segnala i casi di maggior successo nel campo della sostenibilità ecologica e offre al dibattito sui cambiamenti climatici e sullo sviluppo della “Green economy”, contributi di prestigio.
Al volume, infatti, hanno contribuito e collaborato: Jeremy Rifkin, Al Gore, Fulco Pratesi, Mario Tozzi, Carlo Ripa di Meana e Egar Meyer.
La presentazione del volume avverrà in un contesto molto particolare e ricco di sorprese: ovvero allo stand di Lush, cosmetici naturali ed etici, nell’ambito della Fiera “Fa la cosa giusta”, presso Fiera Milano City, Venerdi 13 marzo 2009 alle ore 14.30. 
Alle 15.30 seguirà una colorita protesta contro l’impiego dell’olio di palma nei cosmetici in sostituzione del burro di cacao.
Saranno presenti gli Autori, i responsabili di Lush e il Presidente di Gaia onlus, titolare della collana editoriale “I Libri di Gaia-Ecoalfabeto” di Stampa Alternativa, Edgar Helmut Meyer.
Stampa Alternativa, Collana “I Libri di Gaia” – “Ecoalfabeto” novità, in libreria da febbraio 2009
Stefano Apuzzo e Danilo Bonato

ECO LOGO
Quando l’impresa sposa l’ambiente. Casi di eccellenza e di sostenibilità dell’impresa italiana. Le pagelle ambientali alle industrie nostrane.
Coordinamento editoriale di Cristina Donati.

L’industria italiana contribuisce a distruggere o a salvare il pianeta? Il quesito è fondamentale per i cittadini-consumatori perché sappiano quali scelte fare negli acquisti e nella vita di ogni giorno e per le stesse aziende che, promuovendo brand e politiche “verdi”, possono guadagnare di più, tutelando l’ambiente.
Eco Logo si avvale dei contributi e degli interventi di Al Gore, Jeremy Rifkin, Fulco Pratesi, Carlo Ripa di Meana, Fabrizio Galimberti, Mario Tozzi, Edgar Helmut Meyer.

Chi sono gli autori.
STEFANO APUZZO (Napoli, 1966), giornalista e scrittore, già parlamentare, consulente ambientale, direttore del Consorzio Ecoqual’It, presidente di “Amici della Terra Lombardia”, assessore del Comune di Rozzano (Mi). www.stefanoapuzzo.it - www.adtlombardia.it e www.gaiaitalia.it 
DANILO BONATO (Sorengo, 1962), consulente aziendale sulla sostenibilità e la responsabilità sociale d’impresa, direttore di Re.Media (Sistema collettivo sui rifiuti tecnologici), membro del Centro di Coordinamento Raeee del comitato esecutivo della rivista “Quaderni di Management”. www.ecologo.it  - www.consorzioremedia.it 

pagine: 290 - prezzo: euro 12,00 - uscita: marzo 2009
  • Visite: 1084